Editoria, Eventi

Antonio Scurati in giuria al Premio Trichiana


Ritorno alla terra” è il tema del 27° Premio Trichiana Paese del Libro

Il Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, giunto ormai alla 27° edizione, si rinnova e, dopo oltre un quarto di secolo, quest’anno prevede importanti novità. La graduatoria dei dieci finalisti sarà infatti stabilita da un grande nome della letteratura italiana, uno scrittore affermato e di indiscussa autorevolezza: Antonio Scurati.

L’obiettivo è quello di dare un nuovo impulso al premio che sarà dedicato a un tema complesso e di grande attualità, seppur non sempre al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica: la crisi ambientale, ovvero i cambiamenti climatici e la perdita della biodiversità con le relative conseguenze.

Gli aspiranti scrittori avranno dunque la possibilità di cimentarsi con un argomento che coinvolge tutti da vicino e di misurarsi con il giudizio di un autore affermato. I racconti finalisti saranno successivamente raccolti in un’antologia pubblicata a cura dell’Amministrazione comunale, stampata in 350 copie.

L’iscrizione è gratuita e in palio sono previsti sostanziosi premi e riconoscimenti. Davvero una bella sfida che il Comune di Trichiana, in collaborazione con la Biblioteca E. Merlin e F.lli Cortina, è orgoglioso di promuovere e sostenere.

Il bando è scaricabile cliccando QUI

Post Precedente Prossimo Post

Ti potrebbero interessare anche

Nessun commento

Rispondi